giovedì 13 ottobre 2011

Hotel Gregory. Zurigo. Interno Notte. di Francesca Mazzucato



E' stata la camera da letto, ancora una volta una camera d'albergo. Fin dall'inizio il nostro altare. Dall'inizio il luogo di celebrazione del nostro desiderio senza tregua, del nostro abisso, della mia sottomissione. La storia qui narrata è un epilogo di sensualità estrema e dolore: la mancanza mi paralizza, è un malessere avvilente, senza speranza, è, a volte una fitta reiterata e molesta. Più spesso un niente. Senza. Questo siamo stati, questo abbiamo vissuto. Una passione da profughi, senza scampo, senza rimedio. Così è finita.

"Una storia che si spinge fino all'abisso, ai confini fra amore e dolore, fra malinconia, piacere, tristezza e bisogno. "


l'ebook si può scaricare qui